Nuova sezione dedicata alle patologie del polso e della mano

Status
Not open for further replies.

drpegoli

Biker serius
9/13/10
203
0
0
Milano
www.drpegoli.com
Sera Dott. Pegoli,
prima di tutto grazie per la sua disponibilità. le vorrei porre un quesito. mi sono reso conto che dopo ogni uscita in bici, soprattutto dopo discese, a fine pedalata la mano sinistra e' un po' addormentata. dico poco, cioè la sensibilità e' totale solo che ho un piccolo fastidio tipo formicolio o addormentato. questo sparisce dopo un'oretta senza prendere niente. grazie

and
Quando si sentono dei formicolii (parestesie) vuol dire che vi è un nervo compresso. Se si addormentano il pollice, indice, medio e metà anulare il nervo coinvolto è il nervo mediano (di solito è compresso al polso), se sono interessate il mignolo e metà anulare il nervo è l'ulnare (di solito compresso al gomito). Quando si hanno formicolii sono durante le uscite il motivo può essere o la compressione al polso per la posizione, oppure una aumento della massa muscolare dell'avambraccio soot sforzo che comprime il nervo (sopratutto presente nei motocliclisti). Se il formicolio dovesse presentarsi anche di notte, costringendoti a svegliarti può essere utile eseguire una elettromiografia che valuta quanto il nervo soffra (é la struttura più delicata che abbiamo)
Buona giornata
 

picard12

Biker extra
8/23/08
778
31
0
Mozzecane
Visit site
Gentile Dott, Pegoli, le dò il benvenuto in questo forum e approfitto della sua presenza per un parere.
Circa un anno fa sono stato operato per togliere una cisti tendinea nella zona indicata dalla foto e recentemente ha iniziato a far male con un dolore che a volte si irradia per tutto l'avambraccio, questo anche senza aver svolto alcuna attività che possa aver affaticato il polso.
Dipende forse dal cambio di stagione?E' opportuno fare alcuni controlli?
mano.jpg
Grazie per la disponibilità
 

drpegoli

Biker serius
9/13/10
203
0
0
Milano
www.drpegoli.com
Gentile Dott, Pegoli, le dò il benvenuto in questo forum e approfitto della sua presenza per un parere.
Circa un anno fa sono stato operato per togliere una cisti tendinea nella zona indicata dalla foto e recentemente ha iniziato a far male con un dolore che a volte si irradia per tutto l'avambraccio, questo anche senza aver svolto alcuna attività che possa aver affaticato il polso.
Dipende forse dal cambio di stagione?E' opportuno fare alcuni controlli?
View attachment 106747
Grazie per la disponibilità
La cisti sembra tolta correttamente (le recidive sono descritte tra il 5 e 12%). Bisogna considerare che l'origine è in profondità nell'articolazione del polso ed a volte può originare da un trauma ai legamenti. Nel suo caso se il dolore si irradia all'avambraccio potrebbe essere legato ad una infiammazione tendinea. Aspetti qualche settimana (il tempo si è visto influenzare un pochino il dolore in seguito ad interventi) ma se dovesse proseguire il dolore potrebbe essere utile farsi vedere da uno specialista il quale potrebbe consigliarle almeno inizialmente l'utilizzo di un tutore di scarico notturno.
 

spiri

Biker paradisiacus
4/17/10
6,984
362
0
treviglio
sites.google.com
Bike
liberazione, ettore, la meravigliosa, celestina
Quando si sentono dei formicolii (parestesie) vuol dire che vi è un nervo compresso. Se si addormentano il pollice, indice, medio e metà anulare il nervo coinvolto è il nervo mediano (di solito è compresso al polso), se sono interessate il mignolo e metà anulare il nervo è l'ulnare (di solito compresso al gomito). Quando si hanno formicolii sono durante le uscite il motivo può essere o la compressione al polso per la posizione, oppure una aumento della massa muscolare dell'avambraccio soot sforzo che comprime il nervo (sopratutto presente nei motocliclisti). Se il formicolio dovesse presentarsi anche di notte, costringendoti a svegliarti può essere utile eseguire una elettromiografia che valuta quanto il nervo soffra (é la struttura più delicata che abbiamo)
Buona giornata
Buongiorno, grazie mille per la risposta!
il formicolio e' sul mignolo soprattutto. per ora il disturbo avviene dopo l'uscita in mtb. valutero' la sua proposta in caso aumenti.
grazie ancora per l'aiuto

and
 

SAIPH

Biker ciceronis
3/29/10
1,510
0
0
Area non ben definita
Visit site
buon giorno dott, scusi il disturbo ma volevo chiederle cosa puo' essere il dolore che percepisco su entrambi i pollici ( soprattutto quando li sforzo) in specifico alla loro base in contatto con il polso, ed in più in quello della mano dx accuso dolore sul palmo in concomitanza della base del pollice. GRAZIEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!
 

drpegoli

Biker serius
9/13/10
203
0
0
Milano
www.drpegoli.com
buon giorno dott, scusi il disturbo ma volevo chiederle cosa puo' essere il dolore che percepisco su entrambi i pollici ( soprattutto quando li sforzo) in specifico alla loro base in contatto con il polso, ed in più in quello della mano dx accuso dolore sul palmo in concomitanza della base del pollice. GRAZIEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!
Dalla descrizione sembra la zona tra il trapezio ed il metacarpo: è na delle articolazioni più sollecitate, svolge quasi il 50% dei movimenti della mano. In alcuni soggetti sopratutto giovani i legamenti che danno stabilità sono per costituzione un pochino più lassi: è come un ingranaggio con un perno un po lasso, fatica di più.
Eventualmente utile un tutore di riposo, solo la notte però. Se persistesse il male utile una radiografia.
drpegoli
 

spartaco

Biker perfektus
Caro Dottore,
Dallo scorso febbraio ho il morbo di Dupuytren alla mano sinistra, in teoria sarebbe sconsigliato continuare a fare mtb, soprattutto le discese scassate a causa delle notevoli vibrazioni del manubrio.
Siccome non ho intenzione di smettere, potrebbe consigliarmi qualche terapia o soluzione "meccanica" (tipo guanti, cerotti, o manopole anti vibrazioni) utile a rallentare il degenerare della malattia?
1000 Grazie.
 

SpK84

Biker serius
9/9/07
235
0
0
In Valle
Visit site
Dò il benvenuto al Dott. Pegoli e lo ringrazio per la sua disponibilità.

Volevo solo fare una proposta, sperando che possa essere migliorativa: non sarebbe meglio fare come per l'altra sezione medica, con il Dott. Arzillo, dove ognuno apre una discussione con il proprio problema ed il dottore risponde separatamente al quesito, così da non creare troppa confusione all'interno della sezione?
Così facendo il Dottore riuscirebbe ad identificare con immediatezza le nuove domande senza correre il rischio di dimenticarne qualcuna.
 

Teo66

Biker Cazzaribus
6/30/10
2,422
3,356
0
57
Capanna Monte Bar
Visit site
Bike
1 nera 1 elettrica
Dò il benvenuto al Dott. Pegoli e lo ringrazio per la sua disponibilità.

Volevo solo fare una proposta, sperando che possa essere migliorativa: non sarebbe meglio fare come per l'altra sezione medica, con il Dott. Arzillo, dove ognuno apre una discussione con il proprio problema ed il dottore risponde separatamente al quesito, così da non creare troppa confusione all'interno della sezione?
Così facendo il Dottore riuscirebbe ad identificare con immediatezza le nuove domande senza correre il rischio di dimenticarne qualcuna.

Concordo, oltretutto leggendo i titoli aiuterebbe ad identificare domande già poste e trovare le relative risposte.

Un benvenuto al dott. Pegoli anche da parte mia, spero non doverne mai avere bisogno (sgrat, sgrat...)
 

drpegoli

Biker serius
9/13/10
203
0
0
Milano
www.drpegoli.com
Caro Dottore,
Dallo scorso febbraio ho il morbo di Dupuytren alla mano sinistra, in teoria sarebbe sconsigliato continuare a fare mtb, soprattutto le discese scassate a causa delle notevoli vibrazioni del manubrio.
Siccome non ho intenzione di smettere, potrebbe consigliarmi qualche terapia o soluzione "meccanica" (tipo guanti, cerotti, o manopole anti vibrazioni) utile a rallentare il degenerare della malattia?
1000 Grazie.
sfortunatamente non esiste terapia medica o fisica che possa essere efficace. La causa di questa condizione non è stata ancora dimostrata, tra le ipotesi anche microtraumi ripetuti al palmo. Si tratta di una condizione benigna causata dall'ispessimento della fascia del palmo della mano. Non vi è indicazione di trattamento alcuno sino a quando le dita non si riescono più a stendere completamente; allora vale la pena farsi vedere.
drpegoli
 
  • Like
Reactions: spartaco

GPA

Biker dantescus
1/24/06
4,540
32
0
Vado Ligure
Visit site
Ciao Pegoli,
visto che Marco non mi aveva informato di questa new entry e,nel momento in cui leggevo la presentazione lui aveva già chiuso il 3D,ho dovuto aprirne uno nuovo per darti il mio benvenuto,come si fa tra colleghi che lavorano nello stesso reparto......pardon,forum.
Mi alleggerisci il lavoro sicuramente,anche se su una patologia che ho trattato pur non essendo il mio primario interesse(ero stato dapprima interno come studente e poi assistente per 6 anni nel reparto diretto dal prof.Mantero finchè è stata la I° divisione di chirurgia generale con sezione di chirurgia mano dell'ospedale di Savona).
Se nel tempo libero vai in mtb,ti attendiamo nelle altre sezioni del forum,se invece tratterai solo i bikers/pazienti buon lavoro!
 
Status
Not open for further replies.

Classifica mensile dislivello positivo