Infiammazione polso dx

BlastStiff

Biker urlandum
6/18/16
585
242
0
Visit site
Bike
Radon Skeen Trail CF 9.0
Buongiorno a tutti.

Domenica sera, dopo un giro con una lunga discesa molto scassata, ho iniziato a sentire male al polso dx, nella zona esterna. C'è anche un po' di gonfiore e la pelle arrossata:
20210621_084640.jpg

Lunedì mattina avevo dolore molto forte nei movimenti della mano verso l'esterno. Praticamente nullo nei movimenti verso l'interno.

3gg di Lasonil e Oki e il dolore è quasi scomparso, ne deduco fosse una infiammazione (non sono caduto, nessun trauma).

La domanda è:
Se fosse un problema di postura/regolazioni bici, quali sono i parametri che potrebbero maggiormente causare questo tipo di problema? Su cosa potrei intervenire per primo?
Manopole?
Angoli del manubrio?
Posizione leve?

Perché a dx sì e a sx nessun problema?

Grazie delle dritte.
 

Trampoline

Biker novus
9/23/22
25
11
0
51
Bologna
Visit site
Bike
Scott genius 930 2022
Buon giorno a tutti,
sono nuovo e vorrei allacciarmi a questo argomento molto simile al mio per chiedere delle informazioni: come BlastStiff due settimane fa ho fatto una lunga discesa dove c'era anche dello scassato, in generale cmq era molto tecnica. Inizialmente il dottore mi ha prescritto il medrol, ma con pochi risultati. Poi ho preso un antinfiammatorio e le cose sono andate meglio. A oggi cmq non sono completamente ristabilito, ma non è questo il punto: mi chiedevo se al di là della probabile mancanza di allenamento il problema non sia la mia bici non adatta ai percorsi che sto facendo. come vedete ho una scott spark 120 mm, steli da 32. E' ovvio che questa bici non si "mangia" lo scassato e malgrado sia capace di utilizzare gli arti per flettere e assorbire gli urti dopo una lunga discesa, a meno di metà del percorso, la stanchezza si fa sentire e l'azione di braccia e gambe diminuisce. Quel giorno infatti ero veramente stanco, ero molto più provato dalla discesa che la salita.
Sto pensando di cambiare la bici ma lo faccio con calma perchè vorrei prendere qualcosa che mi piace veramente e in questo momento non è facile, se però questo infortunio è causato dalla bici le cose sono due: mi do una mossa oppure con la scott non faccio più certe discese.
Ciao e grazie di condividere le vs esperienze
Gianluca
 

Perte90

Biker serius
7/1/18
150
91
0
33
Vicenza
Visit site
Bike
.
Buon giorno a tutti,
sono nuovo e vorrei allacciarmi a questo argomento molto simile al mio per chiedere delle informazioni: come BlastStiff due settimane fa ho fatto una lunga discesa dove c'era anche dello scassato, in generale cmq era molto tecnica. Inizialmente il dottore mi ha prescritto il medrol, ma con pochi risultati. Poi ho preso un antinfiammatorio e le cose sono andate meglio. A oggi cmq non sono completamente ristabilito, ma non è questo il punto: mi chiedevo se al di là della probabile mancanza di allenamento il problema non sia la mia bici non adatta ai percorsi che sto facendo. come vedete ho una scott spark 120 mm, steli da 32. E' ovvio che questa bici non si "mangia" lo scassato e malgrado sia capace di utilizzare gli arti per flettere e assorbire gli urti dopo una lunga discesa, a meno di metà del percorso, la stanchezza si fa sentire e l'azione di braccia e gambe diminuisce. Quel giorno infatti ero veramente stanco, ero molto più provato dalla discesa che la salita.
Sto pensando di cambiare la bici ma lo faccio con calma perchè vorrei prendere qualcosa che mi piace veramente e in questo momento non è facile, se però questo infortunio è causato dalla bici le cose sono due: mi do una mossa oppure con la scott non faccio più certe discese.
Ciao e grazie di condividere le vs esperienze
Gianluca
Allenamento? Stato di forma? Posizione in sella? Manopole? Posizione leve freno?
Anche io soffrivo di problemi ai polsi, mi trovavo dopo 2-3 ore di bici con dolori ai polsi/mani, su consiglio di chi ne sa ho messo una pippa manubrio più corta con angolo positivo... mi è sparito tutto.

Secondo me prima di pensare al cambio bici dovresti farti controllare da un biomeccanico serio, se ti fai mettere in sella bene cambia tutto.
 

yayayaya

Biker imperialis
5/23/04
10,159
2,182
0
roma lido
Visit site
Bike
Cube Stereo 150, Specialized Stumjumper, Btwin 940
in ordine di importanza
il polso deve stare in linea con il braccio, leve troppo orizzontali ti fanno stare con il polso troppo piegato.
sospensioni troppo dure, gomme troppo gonfie
scarso allenamento
manopole durissime
 

Classifica mensile dislivello positivo