FRATTURA scomposta della falange F3 anulare destro

Wilson Fidel

Biker novus
3/31/19
9
0
0
48
Arezzo
Visit site
Bike
Cannondale jekyll 2014
Sono Wilson da Arezzo ieri l'altro in un incidente a Scuola ho provocato la frattura della falange dell'anulare dx. Corsa al CTO di Firenze dove un bravo ortopedico ha rimesso in asse l'osso senza intervento chirurgico. Giorni clinici 25. il giorno dopo con la fasciatura a stecca (comoda solo per l'anulare) ho fatto un giretto in bdc senza alcun particolare fastidio (a parte qualche vibrazione dovuta al pessimo fonod delle nostre strade). Ovviamente pedalata in piano per muovere le gambe senza staccate o discesone atte a sforzare le braccia.
Vi chiedevo consiglio se è possibile durante il riposo clinico fare qualche giretto ( giusto per pedalare) senza problematica di peggioramento

Francesco Wilson
 
D

Deleted member 219441

Ospite
Se ti sono stati dati 25 giorni sarebbe il caso che per quel periodo la bici non la usassi. Poi, se vuoi rischiare che l'osso si saldi male, esci. Io non avrei fatto quello che hai fatto tu con la bdc. Un osso che si salda male puó dare un sacco di fastidio.
 

Wilson Fidel

Biker novus
3/31/19
9
0
0
48
Arezzo
Visit site
Bike
Cannondale jekyll 2014
Grazie Unicums credo che prenderò un rullo alla Decathlon in maniera che non vi sia possibilità di usare per sbaglio o compromettere con i traumi la steccatura. Ieri dopo l'ospedale feci un'uscita un bdc di 50 km in piano..stando molto concentrato dettato più dall'ansia di stare immobile. I rischi sono troppo alti su strada (discese buche automobili). farò una sorta di spinning in casa e poi finita la clinic riprenderò.
 

Classifica mensile dislivello positivo