Dolore alle mani, manopole o altro?

Turbine70

Biker ultra
4/28/18
648
109
0
31
Palermo
Visit site
Bike
Cube Reaction C:62
Ciao ragazzi dopo tanto eccomi qua con un problema.

Tempo fa ho voluto provare le manopole di aliexpress, prese 5 euro entrambe. Da subito ho notato che mi facevano male le mani nella parte più esterna del palmo, diciamo lato mignolo (allego foto del punto esatto). Lo noto subito quando sono senza guanti, mentre quando li ho messi si sente dopo almeno mezz’ora, tutto questo anche in pianura e in asfalto, senza fare trail.
Al che ho pensato che il problema fossero le manopole, un po’ troppo dure e scarse (beh si capisce dal prezzo).
Un’altra cosa che ho pensato è che il mio manubrio ha un backsweep un po’ troppo aperto, non dico dritto, ma con poca graduazione. Quindi credo che se faccio pressione sul manubrio dato che la posizione è piuttosto avanzata, la colpa è proprio del backsweep. Ma cercando manopole su internet ho trovato queste https://www.probikeshop.it/manopole-sb3-flowy-am-lock-on/151771.html che avendo uno spessore variabile, potrebbero simulare il bksweep.

Voi che dite? Principalmente avrei bisogno di manopole belle morbide. Che ne pensate di queste? Grazie a tutti

IMG_7715.jpg
 

Turbine70

Biker ultra
4/28/18
648
109
0
31
Palermo
Visit site
Bike
Cube Reaction C:62
Delle manopole che ho provato io quelle più morbide sono quelle in spugna di buona qualità.
https://www.deporvillage.it/impugna...UieISAvVi_g8h-B_iS9xFtXpB08L9noUaAgO0EALw_wcB
Ciao grazie per la risposta! Queste che mi indichi tu sono in spugna normale o in neoprene? Io una volta ho provato delle manopole in spugna e devo dire che sono comode, però preferisco quelle in gomma per il grip che offrono. Per il mio "problema" queste che ho indicato nel link come potrebbero essere?
 

Tc70

Entomobiker
4/20/11
25,883
14,405
0
54
Provincia di Bs
Visit site
Bike
Picola ma carattarastica...

rad77

Biker scrausissimus
2/25/14
2,570
882
0
>lake
Visit site
Bike
Skraus Barbon Race Team Replica Miticus Edition nera
Voi che dite?
Ciao. Secondo me sbagli semplicemente ad impugnare il manubrio/le manopole.

Le manopole possono influire, nel bene e nel male, ma se usi il manubrio come una balaustra dove appoggi il palmo delle mani e scarichi tutto il peso del tronco e della testa su di esse alla fine è inevitabile che ci sia della sofferenza. E più le manopole sono "ergonomiche" e più si tende ad impigrirsi e ad appoggiare i palmi.
Intendiamoci, sei in buona compagnia, la stragrande maggioranza di chi ho modo di osservare in bici (me compreso, se sono sovrappensiero...) si appoggia al manubrio di peso e non lo impugna come si impugna in senso letterale del termine, che a mio modo di vedere è/sarebbe il modo corretto.

Prova ad impugnare il manubrio appoggiando per prima cosa i polpastrelli alla base delle dita (mi sfugge il nome anatomico), dove potresti già avere delle formazioni callose da impugnatura (strumenti da taglio, strumenti ginnici, racchette, mazze, utensili, windsurf, etc...) mantenendo il polso dritto ed in posizione coerente con la posizione dell'avambraccio rispetto al manubrio e poi chiudi le dita attorno alla manopola.
Ecco, problema risolto! :)

Ne sorgono altri, in realtà, nella posizione di leve e comandi vari, nel fatto che diventano tendenzialmente preferibili manopole sottili e che bisogna dare continuità alla nuova impugnatura fino ad abitudine consolidata, ma prova ad iniziare a vedere che effetto fa...
 

Turbine70

Biker ultra
4/28/18
648
109
0
31
Palermo
Visit site
Bike
Cube Reaction C:62
Ciao. Secondo me sbagli semplicemente ad impugnare il manubrio/le manopole.

Le manopole possono influire, nel bene e nel male, ma se usi il manubrio come una balaustra dove appoggi il palmo delle mani e scarichi tutto il peso del tronco e della testa su di esse alla fine è inevitabile che ci sia della sofferenza. E più le manopole sono "ergonomiche" e più si tende ad impigrirsi e ad appoggiare i palmi.
Intendiamoci, sei in buona compagnia, la stragrande maggioranza di chi ho modo di osservare in bici (me compreso, se sono sovrappensiero...) si appoggia al manubrio di peso e non lo impugna come si impugna in senso letterale del termine, che a mio modo di vedere è/sarebbe il modo corretto.

Prova ad impugnare il manubrio appoggiando per prima cosa i polpastrelli alla base delle dita (mi sfugge il nome anatomico), dove potresti già avere delle formazioni callose da impugnatura (strumenti da taglio, strumenti ginnici, racchette, mazze, utensili, windsurf, etc...) mantenendo il polso dritto ed in posizione coerente con la posizione dell'avambraccio rispetto al manubrio e poi chiudi le dita attorno alla manopola.
Ecco, problema risolto! :)

Ne sorgono altri, in realtà, nella posizione di leve e comandi vari, nel fatto che diventano tendenzialmente preferibili manopole sottili e che bisogna dare continuità alla nuova impugnatura fino ad abitudine consolidata, ma prova ad iniziare a vedere che effetto fa...
Ciao, intanto ti ringrazio per la tua risposta.

Sicuramente proverò presto i tuoi consigli sulla bici, però tengo a ricordare o quantomeno a far sapere che la mia bici è una misura grande per me (in una precedente discussione ne avevo già parlato per problemi alle parti intime), infatti purtroppo quando l'ho comprata non ero informato e appassionato quanto lo sono oggi, credendo che una bici dovesse avere soltanto ruote, manubrio e pedali.

Il problema della posizione scorretta per quello che so è che il tubo centrale è troppo lungo, e di conseguenza tendo a scaricare tutto il peso delle braccia sul manubrio. In questi giorni comprerò un nuovo reggisella dritto e non arretrato come l'ho ora, per alzare un po' il corpo.

Secondo voi queste manopole che ho linkato risolverebbero il problema anche una volta cambiato il reggisella?
 

Turbine70

Biker ultra
4/28/18
648
109
0
31
Palermo
Visit site
Bike
Cube Reaction C:62
  • Like
Reactions: pedrosanu1980

54NDR0

Biker superis
6/13/14
362
151
0
Palermo SICILY
www.youtube.com
Bike
Jeffsy 29 & Kato Pro8
Provare un attacco manubrio più corto? Potresti provare anche ruotando lievemente il manubrio in avanti o ancora intervenire sulla sua larghezza. Insomma, potresti intervenire in vari modi per cercare di modificare questo carico anomalo probabilmente troppo concentrato sulla parte di palmo indolenzita.
 

Somis

Biker poeticus
6/23/14
3,835
982
0
Merano (BZ)
www.somis.name
Bike
Santa Cruz Bronson 2 CC, Ghost ASX 7500, Trek 4700
Ciao grazie per la risposta! Queste che mi indichi tu sono in spugna normale o in neoprene? Io una volta ho provato delle manopole in spugna e devo dire che sono comode, però preferisco quelle in gomma per il grip che offrono. Per il mio "problema" queste che ho indicato nel link come potrebbero essere?
Quelle che ti ho indicato sono in spugna di neoprene. Quelle del tuo link non le conosco, quindi non posso esprimere giudizi.
 

fr@nky

Biker marathonensis
9/5/08
4,185
1,285
0
Bolzano
www.perbe.it
Bike
Cannondale Jekyll Carbon Team my 2015 - Canyon LUX CF SL 8.0 PRO RACE my 2019
Il problema della posizione scorretta per quello che so è che il tubo centrale è troppo lungo, e di conseguenza tendo a scaricare tutto il peso delle braccia sul manubrio. In questi giorni comprerò un nuovo reggisella dritto e non arretrato come l'ho ora, per alzare un po' il corpo.
Se la posizione in sella è ok, NON toccare nulla del reggisella, ma lavora sull'attacco manubrio, come già ti hanno suggerito
Buona Pasqua
 
F

fi

Ospite
Se la posizione in sella è ok, NON toccare nulla del reggisella, ma lavora sull'attacco manubrio, come già ti hanno suggerito
Buona Pasqua
Porto la mia esperienza. Avevo un problema simile, risolsi con uno stem più alto e più corto. Magari è una questione di posizione del corpo, ma ogni caso è diverso, potendo provalo.


Sent from my ONEPLUS A6003 using MTB-Forum mobile app
 
Last edited by a moderator:

Classifica mensile dislivello positivo