caffè lattex nella camera d'aria?!


  • Trova gli itinerari vicino a te con un click e navigali dal tuo Garmin o direttamente dal telefono con le mappe OpenStreetMaps!
    Scarica l'ultima versione dell'app Android (link) o iOS (link).

    Domande? Falle QUI.

ilmaio

Biker popularis
8/29/15
90
29
0
Visit site
Mi accodo anch'io alla richiesta, dopo aver latticizzato la MTB pensavo di mettere un po' di liquido nelle camere d'aria della bdc.
Uso il Doc Blue di Schwalbe e sulla scatola c'è scritto che il prodotto può essere usato anche nelle camere d'aria, ma preferirei aspettare qualcuno che l'abbia già fatto.
 
Mi accodo anch'io alla richiesta, dopo aver latticizzato la MTB pensavo di mettere un po' di liquido nelle camere d'aria della bdc.
Uso il Doc Blue di Schwalbe e sulla scatola c'è scritto che il prodotto può essere usato anche nelle camere d'aria, ma preferirei aspettare qualcuno che l'abbia già fatto.

Ciao,
Io sulla mtb ho usato per anni il liquido antiforatura doc blue nella camera d’aria, prima di passare al tubeless. Risultato discreto.
Mi sono trovato meglio con il Revo Sealant di Continental, davvero eccezionale. Il tipico spino di rovo, estratto dal copertone , viene sigillato in pochi secondi. Persino col taglio di un vetro sono tornato a casa senza cambiare camera d’aria.
Oggi uso lo stesso liquido per il tubeless.
Sulla bici da corsa non so
Ciao


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

ant1606

Biker superis
12/16/14
351
199
0
Torino
Visit site
Bike
Scott Scale Premium
Da anni su MTB uso tubeless con liquido MV Tek non schiumoso. Essendomi trovato bene non ho mai provato altri prodotti per cui non posso fare paragoni. I fori li ha sempre chiusi tranne un caso in cui ho dovuto utilizzare il kit Panaracer che ho sempre al seguito oltre a una bomboletta.

Stufo di consumare gomme tassellate per allenamento su lunghi tratti su asfalto, ieri per la prima volta sono uscito cone due ruote alternative Mavic Crossmax SLR con gomme slick e camere. Ho forato dopo 30 Km e non ero piu' abituato, perlomeno con la MTB. Con bomboletta e due soste per pompate sono rientrato a casa dove ho inserito il liquido MV Tek attraverso la valvola non smontabile. Gonfiato a 2 bar, scosso la ruota per bene, gonfiato a 6 bar poi subito fatto 10 Km (faccio sempre cosi' quando latticizzo).
Controllato stamattina ed e' sempre a 6 bar. Non so se il lavoro l'abbia fatto la schiuma della bomboletta o il liquido ma l'importante e' il risultato.

Avevo gia' intenzione di inserire liquido nelle bici da citta' con camera e la prova pratica per ora mi ha convinto. E' certo che prima o poi secchera' e, come sempre, continuero' a uscire con bomboletta al segito. Anche da secco credo sia in ogni caso utile per chiudere le microporosita' del materiale. Male non puo' fare.
 

Classifica mensile dislivello positivo