Passo del Sole - Olivone

Forse la discesa più bella del Canton Ticino? Giudicherete voi...
Si parte da Olivone, nella valle di Blenio. Per la salita al passo Lucomagno mi sono concesso un autobus postale per la modica cifra di 5.20 CHF (costa il doppio se non avete la carta "Paghi metà, valida anche per le ferrovie svizzere), visto che qualche settimana fa mi sono scarrozzato tutta la salita in bici seguendo i farneticanti cartelli per le MTB che ti mandano su per dove si dovrebbe solo scendere.

Dal passo si costeggia il Lago di Santa Maria, e si pedala proprio sullo spartiacque alpino. Occhio quindi al meteo, mi è già capitato 2 volte di avere sole e caldo fino al Lucomagno, poi nuvole incalzanti e vento freddo su al passo.

Dal lago al Passo dell'Uomo (2218 metri) si spinge allegramente per circa 30 minuti: ripida e completamente scassata è la carrareccia. Poco male, il passo è presto raggiunto e da lì si pedala quasi tutto nella terra di nessuno fra Ticino, Uri e Grigioni fino al Passo del Sole (2376 metri). Rifocillatevi, rilassatevi, guardate il panorama, perchè da qui parte una discesa da manuale fino a Olivone (902 metri).

Prima su un sentiero molto alpino con alcuni tratti tecnici, poi nel bosco, bellissimo e mai troppo difficile, poi nel vallone che porta giù ad Olivone, con qualche pausa lungo bucolici fiumiciattoli adatti per un picnic.

La parte tecnicamente più difficile è quella finale, da Piana a Sommascona, con alcuni brevi passaggi trialistici di soddisfazione (se si riescono a fare).

Per chi volesse pedalarsi la salita fino al Lucomagno: non seguite i cartelli per le bici, o almeno non tutti! Seguite invece la vecchia strada e per il resto concedetevi l'asfalto, meglio che spingere.



Come arrivare al punto di partenza

Parcheggiare ad Olivone, in centro, prima del ponte. La fermata del bus è poco più avanti verso il passo, di fronte all'ufficio postale. Il bus ha 6 ganci per le bici sul retro.

Cartina

Inserisci questa cartina nel Forum:
Inserisci la cartina nel tuo sito:
Inserisci l'altimetria nel tuo sito:


Se l'itinerario è incompleto o presenta dei problemi segnalacelo attraverso il nostro modulo di contatto: Modulo di contatto.


Commenti

link
edit/delete

ronzinante

12.09.2011 11:58

Avatar

Discesa molto bella e lunga! L'ho collegata con la salita al lucomagno, ma passando da Dotra e Croce Portera, così la statale si riesce ad evitare in gran parte (ma non del tutto), anche sfruttando il "sentiero lucomagno" che da Acquacalda è per un bel tratto ciclabile. Con tanta gamba e tanto fiato si può infilare anche il passo cantonill ...
link
edit/delete

burdenbike

01.10.2011 18:11

Avatar

andati oggi...niente male...anche noi ammaliati dal giallo del "Postale"...
discesa divertente molto varia, quasi mai banale...
occhio al bosco: le pietre cominciano ad essere umide anche nel pomeriggio!!! ;-)
link
edit/delete

NomadMax

07.10.2011 23:26

Avatar

Fatto domenica 02-10-11 salita con il postale ( attenzione la salita è garantita fino al 15 ottobre ) bel panorama e la discesa è veramente da sballo, tecnica lunga e divertente, 5 stelle sono d'obbligo!! Grazie a Marco per la traccia.. una garanzia
link
edit/delete

skycross

22.05.2012 22:16

Avatar

Ciao,

vorrei un consiglio da chi ha già fatto questo itinerario.
Volendo partire da Olivone in bici, quindi senza l'aiuto del bus, ma rimanendo sempre sulla strada asfaltata, come cambierebbe l'itinerario sotto il profilo della condizione fisica?
Vi ringrazio anticipatamente per ogni suggerimento che vorrete darmi.

Skycross
link
edit/delete

marco

22.05.2012 22:41

Avatar

hai 1000 metri di dislivello in salita in più
link
edit/delete

ronzinante

23.05.2012 08:41

Avatar

@ skycross: la salita sulla statale è un po lunghetta, non ha mai rampe dure, ma soprattutto la ritengo molto noiosa e se non la fai di buon mattino o in un giorno feriale, è fastidiosamente trafficata: è un passo amato dai motociclisti. Ho messo in questa sezione una traccia per suggerire una salita in sella: http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/5449 la discesa è la stessa di Marco avendo usato la sua traccia! La salita evita in buona parte l'asfalto, ma non tutto, sicuramente è più dura rispetto alla statale, ma molto meno noiosa.
link
edit/delete

skycross

23.05.2012 09:35

Avatar

...grazie mille a tutti.
link
edit/delete

skycross

04.07.2012 14:01

Avatar

fatto con un'amico domenica 24.06.2012.
Anche noi abbiamo optato per il bus fino al passo del Lucomagno...e meno male! Confermo il prezzo del biglietto, senza riduzione 10,40 CHF, però l'autobus è comodissimo, e il fissaggio delle bike sul retro è perfetto! Attenzione, max 6 bike (l'autista però ci ha detto che su prenotazione, al bus, ci mettono il carrello...chissà se è vero?)
Il giro è veramente bellissimo, tutto come descritto da Marco, ma si spinge anche in alto, verso il passo del sole...e in parecchi altri punti.
Naturalmente, come accade sempre, rispetto al tempo di percorrenza indicato da Marco, noi ci abbiamo messo un bel po' in più. Oltre 5 ore, senza mai fermare il cronometro, soste e pranzo incluso, oltre che a 500000 foto scattate!
@marco/ronzinante, certo che ne avete...come avete fatto a spararvela tutta da Olivone? Ancora grazie a tutt'e due.

P.S.
abbiamo incontrato ancora parecchi pezzi innevati, specie in cima, cmq no problem.
Nel tratto iniziale, a bordo del lago, sotto l'elettrodotto, sentivo la corrente sulle leve dei freni...che brutta sensazione.
link
edit/delete

ronzinante

04.07.2012 14:50

Avatar

Essenzialmente perché mi piace!! Nessuno spirito agonistico, senza fretta, puntare la sveglia anche alle 4 non mi pesa (lo scialpinismo mi ha abituato) mi godo il fresco e la splendida calma delle prime ore del mattino, e la salita la porti a casa. Mi pesa molto di più il trasferimento in auto per andare e tornare dai punti di partenza, ma è inevitabile se si vogliono conoscere gli itinerari più belli ... e la svizzera ne è piena (anche grazie ad un'attenzione maggiore al turismo montano e allo stato di sentieri/indicazioni/servizi come appunto il mitico postale).
link
edit/delete

ale-b

27.08.2012 09:06

Avatar

Fatto il 26 agosto 2012
Parte alta della discesa abbastanza rovinata; il sentiero è molto scavato ed eroso da pioggia e passaggio mucche, in alcune parti non percorribile.
Rimane comunque una gran bella discesa, tecnica e impegnativa, raramente scorrevole. Mettete in conto qualche parte pedalata lungo la discesa, con anche strapetti impegnativi.
link
edit/delete

marco

27.08.2012 09:16

Avatar

la parte alta é sempre stata così, l'ho rifatto ultimamente e praticamente non è cambiata. è bella perchè è diversa dalla pare più sotto, più scorrevole
link
edit/delete

ale-b

27.08.2012 09:33

Avatar

La Lillo diceva che tempo fa era decisamente più pedalabile e meno erosa, mah.
Comunque bellissimo giro.
link
edit/delete

marco

27.08.2012 09:39

Avatar

la lillo deve cambiare bici, haha! ;-)
link
edit/delete

el posta sempar lu

06.10.2012 21:04

Avatar

Fatto oggi...anche noi abbiamo optato per il postale!
L'itinerario è veramente fantastico sia come trail, sia come paesaggi.
Buona parte di salita a spinta. Discesa varia e tecnica, senza mai diventare trialistica.
Rinnovo i ringraziamenti per la traccia.
link
edit/delete

laura.

17.07.2013 17:34

Avatar

Ciao a tutti,
ho fatto due anni fa un'altro giro in zona (questo: http://www.mountainbikeland.ch/it/percorsi/etappe-01563.html con discesa un po' a caso passando dalle sorgenti del brenno), e per arrivare al passo del sole consiglierei di andare alla funicolare del ritom, caricare la bici e salire passando da piora e cadagno. Così non si fa la salita sulla strada tutta rotta (che allora avevo fatto in dicesa).

Non avendo l'auto mi ero organizzata andando in treno fino ad airolo, discesa fino a piotta in bici, e salita con la funicolare, alla sera a olivone volevamo caricare le bici sul bus fino a biasca ma abbiamo perso l'ultimo e quindi abbiamo pedalato fino a biasca, dove poi abbiamo ripreso il treno.

link
edit/delete

marco

17.07.2013 17:38

Avatar

infatti è un'immensa rottura di balle dover andare da Olivone a Biasca o a Piotta. Se non vuoi fare il giro consigliato qui, meglio fare questo, così si evita completamente le cantonali: http://itinerari.mtb-forum.it/tours/view/10189
link
edit/delete

laura.

17.07.2013 17:47

Avatar

Uaao, bellissimo giro, ma per gente come me è da dividere in due giornate :D
link
edit/delete

skycross

20.07.2013 12:08

Avatar

...ragazzi, qualcuno ha fatto questo giro di recente? Io avrei intenzione di farlo il prox w-e, e mi piacerebbe capire come siamo messi a neve. Grazie. Ciao.
link
edit/delete

marco

20.07.2013 12:46

Avatar

Fatto 2 volte nelle ultime 2 settimane. Vai tranquillo
link
edit/delete

le89le

02.08.2014 14:49

Avatar

fatto di recente da qualcuno??? Condizioni generali della discesa?
forse vado lunedì sperando nel tempo. Siamo in dubbio se spararci la salita da olivone o no, personalmente la eviterei...vedremo :D
link
edit/delete

skycross

02.08.2014 16:13

Avatar

Fatto domenica scorsa, nulla da segnalare, vai tranquillo.
Questo giro l'ho fatto più volte e, personalmente, me ne guardo bene dal non prendere il bus (anche se in passato l'ho preso in considerazione). Considera che la discesa è bella lunga e dal Lucomagno al passo del sole si spinge parecchio...poi, certo, dipende sempre dalla gamba, dal fiato e dalla forma fisica.
Buon giro.
link
edit/delete

le89le

02.08.2014 16:45

Avatar

grazie. Solo una cosa.. .io non ho gps, è ben segnato con cartelli o necessuto di una cartina??1
link
edit/delete

skycross

02.08.2014 16:57

Avatar

Bhe, io sono abbastanza gps dipendente, che dire? Fino al passo del sole difficile perdersi è davvero ben segnalato ma, la discesa, almeno se vuoi ripercorrere fedelmente l'itinerario, ci sono almeno 2 svolte veramente difficili (a mio dire) da imboccare se non lo si è mai fatto, o senza gps.
link
edit/delete

le89le

02.08.2014 17:08

Avatar

azzo....
E steccando le svolte si va a finere da tutt'altra parte o si esce comunque ad olivone?

Eventualmente sapresti dirmi più o meno se le svolte sono su dei sentieri che si incrociano (ammesso che siano pochi e non mille) e come fare a riconoscerle...tipo la prima è in prossimità di ... e svolta a ... la seconda è ... e svolta a ...

Giusto per avere un idea.
link
edit/delete

marco

05.08.2014 14:19

Avatar

Fatto oggi. Tutto ok, c'è solo tanta acqua ma viste le temperature estive non dà fastidio.

Per Le89le: segui sempre i cartelli "Sentiero Lucomagno" e arrivi a Olivone
link
edit/delete

steinbok

23.08.2014 08:57

Avatar

OT: Ma la carta "Metà prezzo" vale se prendi spesso auto-postale e treno, ha un costo annuale da ammortizzare.

Infos

Inserito da
marco
Avatar
Tipologia
Itinerario da A ad A
Inserito il
23.08.2011
Località
Zona Chiesa 31, 6718 Blenio, Schweiz
Regione
Canton Ticino
Tempo Percorrenza
3 ore
Distanza
24.0 km
Dislivello
630
Difficoltà tecnica
medio
Condizione fisica
facile
Scarica la traccia GPS
Devi essere registrato e loggato per poter scaricare le tracce GPS.
Visite
1175
Downloads
126
Giri da fare
Condividi
Valutazione degli utenti

Ricerca

Cerca negli itinerari


Vuoi rimanere informato?

Usa le nostre RSS-Feeds:
Itinerari: RSS
Commenti: RSS

Login

Per poter usare la | Itinerari (inserire itinerari, scaricare le tracce GPS), devi registrarti a MTB-Forum.it e loggarti.


Achtung: Il tuo browser deve poter accettare i cookies da mtb-forum.it e da tutti i sotto domini!

MTB-Forum.it | Itinerari 2004-2014